2627 – CANNONE da 65/64 ANSALDO, scudato.

 

Progettato¬† dall’Ansaldo in collaborazione con la Terni nel 1939, era destinato ad armare la portaerei Aquila e gli incrociatori classe Etna e Capitani Romani, ma la complessa messa a punto ne imped√¨ ¬†la produzione in serie prima dell’armistizio.

Era un’arma di caratteristiche molto avanzate, a tiro rapido con cadenza di circa 20 colpi al minuto,¬† dotata¬† di¬† doppia cucchiaia di caricamento con calcatoio a pantografo solidale alla massa oscillante, funzionante a qualsiasi elevazione.¬† Due piani Ansaldo in scala 1:5 con le viste di fianco e dall’alto.