0034 * Esploratori POERIO, ROSSAROL e PEPE l.f.t. 85 m 1:50/100

Varati dagli Stabilimenti e Cantieri della S.A.I. di Gio. Ansaldo di Sestri Ponente nel 1914, il Rossarol affondò il 16.11.1918 presso le coste del Quarnaro per urto contro una mina, mentre il Poerio ed il Pepe furono ceduti nel giugno 1938 alla Marina spagnola che li ribattezzò Huesca e Teruel.

In quattro disegni originali datati 28.7.1913: piano di costruzione in scala 1:50; vista di fianco, vista dall’alto, sezione longitudinale, ponte di coperta, sezioni trasversali e sistemazione delle imbarcazioni in scala 1:100.

Erano armati con cannoni da 102/35 (arma n. 2380).

Per l’apparato motore vedere al codice 0885