0261 * SAURO l.f.t. 90,70 m 1:50


Varato il 12.5.1926 nei cantieri Odero di Genova Sestri, affondato in Mar Rosso il 3.4.1941 per bombardamento di aerei inglesi.

In tre tavole originali: piano di costruzione, sezione longitudinale, castello, ponte di coperta, copertino e n. 6 sezioni trasversali.

Era armato con cannoni da 120/45 (arma n. 2315) e con mitragliere da 40/39 (n. 2650) poi sostituite con armi da 13,2 mm (n. 2705).

Appartenevano alla stessa classe: Battisti, Manin e Nullo, tutti destinati al servizio in Africa Orientale.

Nessuno di essi tornò in Italia

Per l’apparato motore vedere al codice 0819