0344 * BALENO l.f.t. 96,05 m 1:50


Varato il 22.3.1931 dai Cantieri Navali del Quarnaro, affondato il 17.4.1941 in combattimento contro unità inglesi presso le secche di Kerkennah.

Sette tavole originali con: piano di costruzione, sezione longitudinale, castello, ponte di coperta, sei sezioni trasversali, copertino, elica (scala 1:5) e torretta telemetrica ‚ÄúDuplex‚ÄĚ San Giorgio (1:10).

Il CT Baleno ed il gemello Fulmine vennero armati con cannoni da 120/50 (arma n. 2300), obici illuminanti da 120/15 (n. 2370) e mitragliere da 13,2 (n. 2730).

Per ulteriori dettagli vedere al codice 0040