0100 * CATTARO l.f.t. 104 m – 1:100


Incrociatore leggero ex tedesco Niobe, varato il 18.7.1899 presso il cantiere Weser, poi jugoslavo Dalmacija, incorporato nella Marina italiana il 24.4.1941 e classificato cannoniera. Catturato dai tedeschi a Pola nel settembre 1943, risulta affondato in Adriatico il 22 dicembre dello stesso anno.

In tre tavole: sezione longitudinale, vista dall’alto, ponte di coperta, corridoio e stiva.

I piani, datati 19.7.1942 e privi del piano di costruzione, mostrano la nave ancora con l’armamento jugoslavo.