1366 – SHMEL l.f.t. 27,72 – 1:25

 

Cannoniera d’appoggio per impiego fluviale appartenente alla Marina sovietica,

Fu la prima di una classe composta da 118 unità costruite fra il 1967 ed il 1974, per la maggior parte dal cantiere Zaliv di Kerch.

Avevano un equipaggio di 12 uomini con possibilità di imbarcare anche un piccolo nucleo di soldati ed erano caratterizzate da un cannone da 76/48, posto a prua in torretta corazzata da carro armato.

In cinque tavole:¬† sezioni delle ordinate, vista di fianco, vista dall’alto e numerosi particolari delle soprastrutture e dell’armamento, disegnati in scala maggiore rispetto ai piani generali.