0006 – CONTE DI CAVOUR (1911) – l.f.t. 176,10 m – 1:100

Varata il 10.8.1911 nell’Arsenale della Spezia, rimase in servizio sino al 1933 per essere completamente ricostruita nel periodo 1933-1937 (vedere i piani ai codici 0900-Progetto iniziale per la ricostruzione, 0072-Come varata nel 1937 al termine dei lavori, 0313-Come modificata nel 1940 all’entrata in guerra).

In quattro tavole rilevate dai disegni dell’Arsenale:¬† piano di costruzione, vi¬≠sta di fianco, vista dall’alto e n. 9 sezioni trasversali.

Le corazzate  Conte di Cavour e Giulio Cesare , come anche la gemella Leonardo da Vinci, vennero armate con cannoni da 305/46 (arma n. 2040), 120/50 (n. 2275), 76/50 (n. 2530) e 76/40

0006a