0803 – LITTORIO – APPARATO MOTORE – Scala 1:50

L’apparato motore di queste corazzate era costituito da quattro gruppi turboriduttori tipo Belluzzo alimentati da otto caldaie tipo Yarrow a nafta con surriscaldatori sviluppanti una potenza massima di 140.000 HP alla quale corrispondeva una velocità di circa 30 nodi.

Nove tavole, di cui cinque degli Stabilimenti Meccanici Ansaldo datate 29 maggio 1939 con la sistemazione generale dell’apparato motore nelle sezioni longitudinale, orizzontale inferiore e superiore e trasversali in scala 1:50 ed elica tripala (diam.4,60 e4,50 m- scala 1:5), mentre le rimanenti  quattro tavole sono dei Cantieri Riuniti dell’Adriatico con i fumaioli (scala 1:50).