1215 * BIGLIANI 1ª serie l.f.t. 26,15 m – 1:25

 

Unità derivate dalla analoga costruita dal Cantiere Crestitalia di Ameglia per la Marina Militare quale mezzo di supporto per subacquei ed incursori.  I due esemplari della serie, G.80 Bigliani e G.81 Cavaglià, vennero classificati “guardacoste veloci” con equipaggio composto da un ufficiale, 4 sottufficiali e 8 militari.  Consegnati al Corpo il 10.10.1987, costituirono il rinnovato Nucleo Navale di Manovra, dopo il compito svolto dalle Vedette Classe Monti.

Hanno scafo in vetroresina rinforzata, due motori “MTU 16V 396 TB94″ da 3480 CV di produzione tedesca ed una velocità di 45 nodi.

In sei tavole con: piano di costruzione, vista di fianco, vista dall’alto, ponte di coperta, sezione longitudinale, sistemazioni interne.1215 Bigliani Cavaglia1

1215 Bigliani Cavaglia