0020 – LUIGI DI SAVOIA DUCA DEGLI ABRUZZI l.f.t. 187 m 1:100

 

Classe  CONDOTTIERI  -  Tipo  DUCA  DEGLI  ABRUZZI

Varato il 21.4.1936, sopravvisse al conflitto e venne radiato, dopo varie trasformazioni, nel 1961.

√Č disponibile una perfetta serie di¬†nove lucidi originali dei Cantieri Odero Terni Orlando datati 14.7.1938 con: piano di costruzione, vista di fianco, vista dall’alto, sezione longitudinale, tughe, ponte di coperta, sezioni trasversali prodiere e poppiere, 1¬į e 2¬į corridoio, copertino, ossature della sezione maestra e sviluppo del fasciame (scala 1:50)

Per ulteriori dettagli vedere anche la documentazione a codice 0880 

Questi incrociatori, progettati dal Comitato per i Progetti delle Navi e costruiti in base a tutte le precedenti esperienze ed agli studi in corso per la costruzione delle corazzate Classe Vittorio Veneto, furono l’ultima evoluzione degli incrociatori Classe Condottieri e risultarono delle ottime navi.

Vennero armati con cannoni da 152/55 (arma n. 2115 – impianto binato) e da 100/47 (n. 2425), con mitragliere da 37/54 (n. 2658) e da 13,2 (n. 2705), poi sostituite con armi da 20/65 (n. 2685) e da 20/70 (n. 2670 oppure n. 2675).

√Č disponibile anche il piano di costruzione in scala 1:50 Documentazione C/2