0028 – ANDREA DORIA l.f.t. 149,30 m 1:100

Varato il 27.2.1963 dai Cantieri del Tirreno di Riva Trigoso e consegnato alla Marina Militare il 23.2.1964, costitu√¨ con il gemello Duilio un nuovo tipo di incrociatore, studiato dalla Marina italiana per soddisfare le molteplici esigenze legate alla scorta delle navi con compiti antisom, antiaerei e di difesa sia lontana che ravvicinata.¬† Era armato con un sistema missilistico Terrier e tre elicotteri AB-212/AS (Documentazione n. 635).¬† √ą stato radiato il 30.9.1993.

In cinque tavole: piano di costruzione, vista di fianco, castello, ponte di coperta e stiva.

Disponibile anche il  piano di costruzione scala 1:50  Docum.  C/5