0882 * GIOVANNI DALLE BANDE NERE – APPARATO MOTORE


Fra gli incrociatori della Classe Condottieri, fu l’unico realizzato dal R. Cantiere di Castellammare di Stabia ed anche l’apparato motore ebbe una diversa origine: progettato dai Cantieri Riuniti dell’Adriatico, venne costruito dallo Stabilimento Tecnico Triestino dal quale proviene la documentazione disponibile.

In sei tavole datate 1929-1930: sistemazione generale dell’apparato motore nelle sezioni longitudinale, orizzontale ed in n. 9 trasversali (1:50), fumaiolo prodiero e poppiero (1:20) ed elica tripala con ø 4,40 m (1:5).