0081 * MAS 525 l.f.t. 17 m – 1:20


Unica ¬†costruzione in metallo della prima serie¬† realizzato presso i C.R.D.A. di Monfalcone. Entrato in servizio il 15.10.1937, venne autoaffondato a Lerici nel settembre 1943, riarmato dai tedeschi con la sigla S 508 e poi ceduto alla R.S.I. nella quale riassunse la denominazione originale, nuovamente autoaffondato a¬† Genova¬† il 21.4.1945 ed ancora rimesso in servizio nel dopoguerra.¬† Venne radiato nel 1951 e classificato “natante di uso locale” con la sigla M.E.B. 9.

In quattro tavole del maggio 1937: piano di costruzione, vista di fianco, vista dall’alto, sezione longitudinale, sezione orizzontale e n. 8 sezioni trasversali.

Per le notizie generali sui MAS della Serie 500 vedere al codice 0163