0086 * MAS 500 Р3ª serie l.f.t. 18,70 m Р1:20


La terza serie comprendeva i MAS dal n. 551 (2¬į) al n. 564. ¬†Questa documentazione riguarda le realizzazioni Baglietto, con scafo in legno, dal 561 al 564.

Salvo i MAS 562 e 563, tutti gli altri della 3¬™ serie furono perduti nel corso del conflitto.¬† Il¬† MAS 562, dopo aver operato nel Canale di Sicilia e nel Tirreno, all’armistizio venne catturato dai tedeschi e ceduto alla R.S.I., poi catturato dagli americani, restituito alla Marina italiana e quindi ceduto alla Guardia di Finanza.

Quattro tavole originali datate 29.3.1941 con: piano di costruzione, vista di fianco, vista dall’alto, sezione longitudinale e sezioni trasversali.

Per i MAS della 2ª e 3ª serie realizzati in legno è disponibile anche il piano di costruzione in scala 1:10 РDocumentazione C/14. Tale documentazione, seppure a titolo indicativo, è valida anche per i battelli realizzati in metallo.

Per le notizie generali sui MAS della Serie 500 vedere al codice 0163