0988 – M.A.T. – M.A. – 1:5

 

Prototipo dei barchini esplosivi denominati M.A.T. “Motoscafi Avio Trasportati” oppure M.A. “Motoscafi d’Assalto” od anche “Dispositivo Gamma” nel progetto C.A.B.I.¬† Ne era previsto il trasporto in prossimit√† dell’obiettivo tramite un idrovolante SM 55.¬† Aveva scafo in legno lungo m. 4,70 con carena a spigolo, motore Alfa Romeo 2300 da 75 CV ed una carica esplosiva di 300 kg di Tritolital sistemata nella parte prodiera.

Una tavola rilevata dal disegno C.A.B.I. (A.30) dell’8.9.1936 con: sezione longitudinale, vista dall’alto, sezione trasversale sul motore e vista da poppa.