0674 * VOLTA e PACINOTTI l.p.p. 88 m – 1:100


Impostate come mercantili Caprera e Citt√† di Sassari, furono varate l’1.10.1921 ed il 20.4.1922 presso i cantieri di Castellammare di Stabia come navi appoggio sommergibili. La Volta venne affondata per errore da motosiluranti inglesi l’8.10.1943, mentre la Pacinotti, sopravvissuta al conflitto, √® stata radiata nel 1952.

In nove tavole originali dell’agosto 1921: piano di costruzione, vista di fianco, vista dall’alto, sezione longitudinale, ponte di passeggiata, ponte di coperta, n. 11 sezioni trasversali, corridoio, stiva e strutture della sezione maestra.

Una ulteriore documentazione per la PACINOTTI come modificata nel 1935 è disponibile al codice 0164.