1207 * AUSONIA l.f.t. 148,60 m – 1:100

 

Varata il 20.10.1941 dai Cantieri Riuniti dell’Adriatico di Monfalcone per la Societ√† di Navigazione Adriatica di Venezia, al momento dell’armistizio era in corso il suo adattamento a nave ospedale, proseguito sino al settembre 1944 allorch√© venne sabotata con bombe poste nello scafo.

Nel dopoguerra venne recuperata e ripristinata comenave passeggeri con il nome di Esperia (vedere documentazione 1296)

In quattro tavole: piano di costruzione, vista di fianco al galleggiamento con i segni distintivi, tre ponti superiori e tre ponti inferiori.