0076 * Dragamine D1 l.f.t. 29,13 m – 1:50


Prototipo di una classe poi non realizzata, ispirata alle soluzioni costruttive dei pescherecci e dei trawlers anche per poter navigare a vela, venne varato dai Cantieri Navali Riuniti di Ancona il 3.7.1938.  Risulta affondato nel corso del conflitto in data e circostanze non note.

In sette tavole: piano di costruzione, vista di fianco, sezione longitudinale, castello, ponte di coperta, n. 4 sezioni trasversali, corridoio e piano dei ferri.

√Č disponibile anche il piano di costruzione scala 1:25 Documentazione C/10.

Per l’apparato motore vedere alla documentazione 0810