0120 – CAPRI l.f.t. 26,53 m – 1:50/100


Rimorchiatore portuale da 200 CV, varato dal cantiere Layet di Venezia il 5.10.1902 come Rimorchiatore N. 28, poi denominato Capri dal 5.10.1908. Venne autoaffondato a La Spezia il 9.9.1943. Gemello il Capraia, ex Rimorchiatore N. 29.

Dagli originali di cantiere una documentazione in quattro tavole datate 2.5.1902 con: piano di costruzione, vista di fianco (1:100), vista dall’alto, sezione longitudinale, sezione trasversale, ponte di coperta, stiva ed elica quadripala con diam.2.10 m (1:5).