0625 * SCIRÉ l.f.t. 60,18 m – 1:50


Sommergibile Classe 600 – Serie ADUA

Varato il 6.1.1938 dai Cantieri Odero-Terni-Orlando di Livorno ed affondato il 10.8.1942 al largo di Haifa dalla corvetta inglese Islay.  Il suo nome, decorato di Medaglia d’Oro al V.M., è legato alle gloriose vicende dei nostri assaltatori ed in particolare all’impresa di Alessandria del dicembre 1941.

Sette tavole, come realizzato all’epoca del varo, datate 12.10.1936 con: piano di costruzione, vista di fianco, vista dall’alto, sezione longitudinale, ponte di coperta, sezione orizzontale superiore ed inferiore e n. 8 sezioni trasversali.

La documentazione è valida anche per i battelli: Gondar, Neghelli, Ascianghi, Tembien e Durbo, realizzati dagli stessi cantieri.

Recente aggiunta due tavole (Scala 1:50), dovute all’opera di ricostruzione del compianto Giancarlo Bassi, profilo e pianta dello scafo con le modifiche alla torretta, i contenitori dei S.L.C.,  sezione dei contenitori e dettagli dei coperchi; ed una tavola con alcune foto d’epoca, da pubblicazioni della MMI.

Mostrano una plausibile conformazione della torretta del smg, dedotta dalle poche foto attendibili esistenti.

Per le notizie generali sulla classe vedere alla documentazione 0068