0179 – Classe OL – 2ª serie l.f.t. 42,50 m 1:25


Le unità della 2ª serie furono realizzate fra il 1916 ed il 1919 in 30 esemplari, di cui 6 presso il Cantiere Orlando di Livorno da cui deriva la sigla.  Ebbero un maggior dislocamento, sia per l’ampliamento dei depositi del combustibile, sia per le modifiche all’armamento costituito da due cannoni da 76/30 (arma n. 2600).

In tre tavole disegnate da Giancarlo Barbieri: piano di costruzione, vista di fianco e vista dall’alto