0320 – CHERSO l.f.t. 91,57 m – 1:100


Nave trasporto per servizio coloniale, ex austriaca Amalfi, varata nel 1912 dal cantiere A.K.T. Ges Neptun di Rostok in Germania.  Entrata in servizio nella Marina italiana il 4.3.1923 in ottemperanza al Trattato di pace, è stata radiata nel 1951.

Sono disponibili tre tavole originali di cantiere eseguite presso l’Arsenale di La Spezia nel 1949 con: piano di costruzione, vista di fianco, sezione longitudinale, tuga, vista dall’alto, n. 2 sezioni trasversali, corridoio, copertino e stiva.

Venne armata con cannoni da 120/45 (arma n. 2330).

E’ disponibile anche il piano di costruzione in scala 1:50 (Documentazione C/45).