0627 – ASMARA l.f.t. 138,60 m – 1:50/96


Mercantile inglese Nasina varato nel 1915 dal cantiere Russel di Glascow, acquistato dalla Marina italiana nel 1935 ed adattato a nave frigorifera.¬† Venne silurato da un sommergibile l’11.8.1943 presso Brindisi.

Dagli originali di cantiere quattro tavole (disegnate nel 1939 presso l’Arsenale di Taranto): piano di costruzione in scala 1:50; sezione longitudinale, ponte di coperta, ponte imbarcazioni, primo e secondo corridoio e stiva, tutte in scala 1:96.

Dettaglio tav. 2

Dettaglio tav. 2