1270 – BARBANA e FIANONA l.f.t. 137,20 m – 1:150

 

Rifornitori di squadra varati nel 1915 dallo Stabilimento Tecnico Triestino San Marco per la Marina austro-ungarica con i nomi di Teodo e Pola e poi ceduti alla R. Marina in seguito al Trattato di pace.

Vennero impiegati come carboniere per le Ferrovie dello Stato e radiati nel 1926, quindi venduti alla Cooperativa di Navigazione Garibaldi di Genova.¬† Entrambi furono affondati nel corso dell’ultimo conflitto.

In cinque tavole dagli originali di cantiere: sezione longitudinale, vista dall’alto, copertino, stiva e n. 7 sezioni trasversali.