1477 – COSTA ATLANTICA l.f.t. 292,56 – 1:200

 

Questa splendida nave della Costa Crociere, prima delle unit√† previste dal progetto 8000 avviato dal cantiere Kvaerner Masa Yards di Helsinki nell’anno 1997, pu√≤ essere considerata come la progenitrice di un nuovo modello di Luxury Cruise Liner in cui vengono applicati nuovi moduli di progettazione e di costruzione finalizzati a garantire il massimo comfort ai passeggeri.

Le sue caratteristiche strutturali descrivono pi√Ļ di qualsiasi parola la grandiosit√† dell’opera.¬† Ha¬† una¬† larghezza¬† di 32,20 m, una larghezza massima al ponte di comando di 38,78 m ed una altezza massima dalla linea di chiglia alla ciminiera di ben 60,80 m.¬† Pu√≤ trasportare 2.680 passeggeri in 1.057 cabine, ha una velocit√† massima di 24 nodi ed √® mossa da un innovativo sistema di propulsione denominato Azipod.

Nell’aprile 2001 √® stata consegnata alla Carnival Lines una sua gemella denominata Carnival Spirit, del tutto identica nello scafo ma con un diverso fumaiolo ed un apparato motore, sempre con propulsione azimutale, in grado di emettere gas di scarico non visibili.

Una perfetta documentazione proveniente dal cantiere Kvaerner Masa Yards di Helsinki in dieci tavole con il piano di costruzione, la vista di fianco, 14 ponti e la sistemazione degli apparati di propulsione.

Tutti i ponti hanno nomi legati a film famosi: Le notti di Cabiria, La voce della luna, E la nave va, Ginger e Fred, 8¬Ĺ, Intervista, Amarcord, I clowns, Roma, La strada, La dolce vita e Luci del variet√†.