0231 – ESQUILINO, PALATINO, QUIRINALE e VIMINALE l.f.t. 153,50 m – 1:100


Motonavi da 10000 T.P.L. realizzate nel 1961 dai Cantieri Riuniti dell’Adriatico di Monfalcone per il Lloyd Triestino che le impieg√≤ sulle linee dell’Estremo Oriente.¬† Sono state le prime navi italiane con impianto di telecomando dell’apparato motore, costituito da un diesel FIAT-Ansaldo B758S a due tempi, accoppiato alla linea d’alberi, della potenza di 11.200 HP.

In quattro tavole: piano di costruzione, vista di fianco e ponti Imbarcazioni, Comando, Castello, Passeggiata, Inferiore e stiva.

Il piano di costruzione è disponibile anche in scala 1:50 РDocumentazione C/39.