0944 – RAMB l.pp. 108 m – 1:100

 

Motonavi frigorifere costruite in quattro esemplari dai Cantieri Riuniti dell’Adriatico di Monfalcone e dai Cantieri Ansaldo di Genova Sestri per la Regia Azienda Monopolio Banane dalla quale ebbero il nome di Ramb contradistinto dalle sigle I, II, III e IV.

Furono tutte affondate nel corso del conflitto, ma la Ramb III, dopo aver operato in Adriatico nella Marina tedesca con il nome di Kiebitz, venne affondata nel porto di Fiume e quindi recuperata dagli jugoslavi che la ripristinarono con il nome di Galeb.

.In quattro tavole: piano di costruzione, vista di fianco, sezione longitudinale, piano dei ponti e n. 5 sezioni trasversali.

Il piano di costruzione è disponibile anche in scala 1:50 -  Documentazione C/36.