0772 – MICHELANGELO l.f.t. 275,85 m – 1:100


L’ex ammiraglia della nostra Marina Mercantile, varata il 16.9.1962 dai Cantieri Ansaldo di Genova-Sestri per la Compagnia di Navigazione Italia di Genova.¬† Venne impiegata sulla rotta del Nord America, portando 1850 passeggeri e 720 uomini di equipaggio.

Part√¨ da New York per l’ultimo viaggio verso l’Italia il 27.6.1975 con 1400 passeggeri a bordo.

Dagli originali di cantiere una documentazione in quindici tavole: piano di costruzione, vista di fianco, sezione maestra e ponti: Sole, Tughe, Lido, Superiore, Lance, Passeggiata, Vestiboli, Principale, A, B, C e D e sezione maestra.

Per la nave è disponibile anche il piano di costruzione in scala 1:200 РDocumentazione C/115.

Per una documentazione in scala pi√Ļ ridotta vedere anche al codice 0139

 

Michelangelo e Raffaello furono due splendide navi di circa 46.000 tonnellate, progettate e costruite allorch√© era ormai chiaro il declino dell’ocean liner classico, sicch√© ebbero altissimi costi di costruzione, di manutenzione e di esercizio che imposero la fine del loro utilizzo dopo solo otto anni di attivit√†, sempre passiva. Nel 1976 vennero vendute all’Iran che le utilizz√≤ come caserme galleggianti per la Marina ed infine, nel 1987, avviate alla demolizione in un cantiere dell’Estremo Oriente.