1667 – ROYAL KATHERINE l.f.t. – 1:75

Vascello inglese da 84 cannoni costruito nel 1664 nel cantiere di Woolwich da Cristopher Pett.

Partecipò a circa undici battaglie contro olandesi, francesi e spagnoli sino al 1706, comportandosi sempre gloriosamente, quando venne portata nei cantieri di Portsmouth per riparare i gravi danni subiti durante una tempesta che l’aveva quasi disalberata e nel corso dei lavori, senza alcun motivo palese, venne ribattezzata Ramillies.  Con il nuovo nome la nave non ebbe più storia; rimase ancorata nei pressi del cantiere sinchè non iniziarono i lavori di demolizione che dal 1741 si protrassero per circa otto anni.

In quattro tavole ricostruite da H. Schwall in base a dipinti presso il National Maritime Museum di Londra: piano di costruzione, vista di fianco con tutte le manovre, vista dall’alto, viste da prua e da poppa, sezioni trasversali e particolari della alberatura.

I piani sono diffusi dalla VTH di Baden Baden.