1416 – FLEUTA OLANDESE lungh. 36 m – 1:60

Il nome “Fleuta” indicava un bastimento adibito a magazzino od ospedale di una armata navale, spesso utilizzando un vecchio scafo non pi√Ļ in grado di partecipare alle manovre di squadra, ma in Olanda il nome fu dato ad una particolare nave mercantile, con scafo panciuto e poppa tonda, armata con vele quadre.¬†

La documentazione, assolutamente splendida, fu una delle ultime opere di Vincenzo Lusci e, pur senza specificarne il nome (probabilmente all’epoca per motivi di Copyright),  illustra in praticala DERFFLINGER, costruita nel 1675 e che prestò servizio nella Marina del Brandeburgo.

In cinque tavole: piano delle ordinate, vista di fianco, vista dall’alto, sezione longitudinale e varie sezioni trasversali.

1416a