1110 – PÉRAMA l.f.t. 14,90 m 1:25

Battello della Turchia e del Mar Egeo, detto anche “Perame”, molto in uso agli inizi dell’800.  Era divenuto assai raro intorno al 1850 e del tutto scomparso nel 1878 allorchè venne eseguito il disegno, ricavato da vecchie tavole rinvenute a Costantinopoli.
Era una barca ben costruita e molto veloce, con una velatura di 112 mq, tanto che spesso imbarcazioni di questo tipo erano usate dai pirati che infestavano quelle zone.
Una tavola con il piano di costruzione, la vista di fianco con il piano velico e la vista dall’alto.

1110-PERAMA