1747 – CAVOUR l.f.t. 244 m – 1:200

La portaerei multiruolo da 27000 tonn della Marina Militare Italiana, realizzata per costituire una piattaforma multiruolo ed interforze; con ponte di volo lungo 234 metri e due elevatori da 30 ton.

Portaerei equipaggiata con aerei AV8B ed elicotteri EH 101;  piattaforma logistica per forze di terra dotate di mezzi corazzati cingolati ed elicotteri d’assalto; unità di comando e controllo; nave ospedale per operazioni di soccorso a civili.

Impostata nei Cantieri Navali di Riva Trigoso il 17 luglio 2001, consegnata alla Marina Italiana il 27 marzo 2008

Una documentazione realizzata da Gastone Piccoli su disegni originali di cantiere rielaborati e completati con gli aggiornamenti apportati al progetto iniziale.

Piano di costruzione disegnato da  Giancarlo Barbieri sulla base di documentazioni originali facenti parte del suo archivio personale.

In quattro tavole che raffigurano la nave nell’allestimento attuale (2012) con: piano di costruzione; viste dello scafo dal fianco destro, dal fianco sinistro, vista in pianta; viste da destra, da sinistra e dall’alto dell’isola.  tavola dei particolari in scala 1:200 ( con ingrandimento a  1:100 per i più minuti ).