0101 – OTRANTO l.f.t. 36 m – 1:25/50


Nave trasporto ex giapponese ¬†Sumiye Maru varata nel 1911 presso il cantiere inglese Smith’s Dock Co di North Shields, acquistata dalla Marina italiana nel 1917 come Dragamine G.36, dal 1923 Otranto.¬† Catturata dai tedeschi a Syra il 13.9.1943, venne affondata a Salonicco il 13.10.1944.

Due piani originali provenienti da Maricost Taranto, datati 1942, con il piano di costruzione in scala 1:25; sezione longitudinale, ponte di coperta e stiva in scala 1:50.

Era armata con due cannoni da 76/40 (arma n. 2550).