1765 Corazzata ITALIA l.f.t. 124.3 mt 1:100

Una  breve presentazione per il piano della Corazzata Italia 1880.

 

La base per presentare il piano ci è venuta da dei nostri contatti con modellisti russi,  peccato che non parlino, sarebbe interessante sapere come ci sono arrivati…

I disegni originali sono le quattro tavole dei ponti, , abbastanza schematica, la bella tavola della sezione longitudinale, in scala 1:50; e la tavola della vista laterale in scala 1:100.

A queste pubblicate cosi come sono, solo una ripulita delle chiazze e delle righe dovute alle pieghe degli originali cartacei, si sono aggiunte :

la tavola del piano di costruzione realizzata da Barbieri Giancarlo;

la tavola della vista laterale, ricostruita dal sottoscritto sulla base della sezione longitudinale e delle poche e confuse foto a disposizione.

Abbiamo pensato di pubblicare il piano in scala 1:100, il modello viene lungo 125  cm e largo 25 cm , alto 45 cm; decisamente imponente con i quattro cannoni da 431/27 a retrocarica nelle piazzole centrali.

Per l’armamento secondario c’è parecchia incertezza, fra i dati ufficiali (vedi sotto) e quello che si può ricostruire dai disegni e dalle foto; il disegno del ponte riporta a prua e poppa due cannoni scudati che visivamente appaiano più grossi e corti degli otto cannoni da 152 a murata, dove fossero previsti, se poi installati, gli altri da 120 e 75 e  le numerose mitragliere e mitragliatrici ….

Altrettanto incerta la struttura degli affusti dei calibri maggiori, la barbetta appare coperta da un piano di legno o lamiera, che la copre lasciano due asole rettangolari per l’affusto.

Sono riportati gli schemi di due installazioni simili, tratte da pubblicazioni varie, ma non ho trovato niente di specifico per l’Italia o la Lepanto.

 

Bologna 20-05-2021

Gastone Piccoli

1765 a