1767 Goletta STELLA POLARE l.f.t. 48.5 mt – 1:50

La Nave, una ex baleniera a vele e motore, costruita nel 1881, fu modificata nel 1898 rinforzando lo scafo ed armata a Goletta.  Comandata da Luigi Amedeo di Savoia, Duca degli Abruzzi nel 1899 salpò con destinazione Polo Nord, arrivata a latitudine 82° Nord, si ancorò all’isola Principe Rodolfo; dove rimase per passare i mesi dell’inverno artico.  All’arrivo del disgelo cominciò la navigazione di ritorno in Italia dove giunse nel 1901.

Il piano è stato rilevato dal modello esistente nel Museo Navale di Milano, dove si trovavano i pochi resti della Nave, distrutta da un incendio nel corso della Seconda guerra mondiale.

Il piano è composto da 14 tavole: Viste di lato e di sopra, piano di costruzione, sezione longitudinale, cinque sezioni trasversali, tre tavole di particolari dello scafo, cinque tavole dell’alberatura, chiglia ed ordinate sviluppate, una vista d’insieme in scala  1:100.