1622 – ESQUILINO e VIMINALE l.f.t. 137,16 m – 1:100


Trasporti misti costruiti nel 1925 dal Cantiere S. Rocco di Trieste per la Soc. An. di Navigazione Lloyd Triestino.  Furono le prime motonavi in Italia munite di motori a combustione interna.

La prima venne catturata dagli inglesi allo scoppio del conflitto ed impiegata con il nome “Empire Governor”, mentre la seconda venne silurata due volte da sommergibili nemici ed affondò il 25.7.1943 a sud di Capo Vaticano.

In tre tavole in scala 1:100: sezione longitudinale, ponte delle imbarcazioni, ponte di comando, ponte di coperta, copertino e stiva.